Natura viva…..

Photo by Jazztrain

45 thoughts on “Natura viva…..

      1. I dirigenti scolastici nelle loro lezioni di docimologia sono soliti ricordare che non si deve scrivere sul registro 6 + ,semmai, chi volesse differenziare, deve scrivere 6 e mezzo.

        Mi piace

      1. Insiste a riciclare, vedo. Purtroppo, utilizzare il “marcioz” che le ho suggerito io, non mitigherà i provvedimenti nei suoi confronti: qua il diario, subito.
        E, domani, accompagnato dai genitori.

        Mi piace

  1. Lei sta peggiorando a velocità supersonica, sig. marcoz: ora usa l’argomento “omosessualità” pensando che sia un’arma. Occhio che se la scoprono i topgonzi sono dolori.

    Mi piace

      1. Tra l’altro – e qui mi scuso con il padrone di casa per l’insistenza -, parla proprio lei che sta usando come “arma” i disturbi mentali delle persone, quando c’è gente che davvero soffre di tali problemi. Si vergogni!

        Mi piace

      1. Caro Marcoz, se hai qualcosa da dire a Thorgen, vai nel suo blog, lì non sei stato bannato ed hai libertà di parola. Se non ci vuoi andare, sono affari tuoi, ma se hai un problema con lui non coinvolgere me.

        Mi piace

        1. Marcoz, quante volte sono stato offeso, provocato e dileggiato dai tuoi amici? Quante volte è accaduto nel tuo blog? Quante volte ho chiesto da parte tua di prendere le distanze da chi si è firmato Sig. Train? Come ti sei comportato alle mie richieste? Ti rispondo subito: hai fatto orecchio da mercante, li hai difesi e li hai assecondati spudoratamente. Ora, cosa pretendi da me, che io ti difenda a spada tratta,da Thorgen dopo che tu ti sei comportato apertamente da fiancheggiatore? Al massimo potrò dire a Thorgen di non esagerare. In ogni caso stai tranquillo, non muoverò un dito per te come tu non l’hai fatto per me. Spero che tu rifletta seriamente sul clima che avete creato tu e i tuoi compari di merende e delle conseguenze per il vostro inqualificabile comportamento.

          Mi piace

      2. Non ho chiesto di essere difeso e non penso lo farei mai.
        Ma forse non mi sono spiegato bene.
        La mia replica al tuo commento in cui mi esorti a non coinvolgerti in diatribe fra me e il tuo ospite, voleva mettere in evidenza che un eventuale tuo coinvolgimento avrebbe origine dall’iniziativa dell’ospite stesso e non dal mio atteggiamento.
        Quindi, l’esortazione sarebbe più corretto rivolgerla innanzitutto ad altri indirizzi, non al sottoscritto.

        Mi piace

      3. Per favore, non giocare a rimpiattino con me, cerca di essere onesto una volta tanto, come lo sono stato io con te.

        P.S. Sono passato dal tuo blog ho letto un commento infame scritto da un tuo caro amico,ovviamente tu non hai proferito verbo, anzi hai permesso che un mentecatto come il tuo compare scriva certe schifezze nei miei confronti.

        Mi piace

    1. Suggerisco di fare così: prendi questo thread, stampalo, sottoponilo a un paio di colleghi di lavoro e fatti dire da loro se riscontrano, in mezzo a questi commenti, elementi che possano testimoniare un atteggiamento disonesto nei tuoi confronti, da parte mia.

      P.S.: che ti vengano a dire che ti masturbi, non è cosa che possa sollecitare una mia reazione: è risaputo che masturbarsi è la normalità, per un maschio attivo sessualmente, sia che abbia un rapporto di coppia regolare sia che no.

      Mi piace

      1. A me non interessa cosa fa tizio, cosa fa caio, cosa fa sempronio, non m’interessa cosa fai tu nel privato. Trovo scorretto che un perverso come il tuo compare di merende si permetta di scrivere sozzerie sul mio conto.

        Mi piace

      2. Ma, perbacco, sei stato tu a tirare in ballo la questione, rimproverandomi di non aver “proferito verbo” nel mio blog, e io ho spiegato il perché non l’ho fatto!
        Altrimenti, non avrei avuto motivo di parlarne.

        Incomincia a venirmi il sospetto che mi stai prendendo per il culo.
        Non che non si possa fare, ci mancherebbe! La cosa ci sta. È solo per dire che, se sì, ci stai riuscendo veramente bene.

        Mi piace

      3. L’ha scritto sul tuo blog, mica l’ha scritto da me. Chi scrive certe cose si deve assumere le proprie responsabilità. Poiché scrive cose che reputo offensive e scorrette, lo reputo un personaggio perverso e immorale.

        Mi piace

  2. Ecco, vede? Lei peggiora, prima dice che io uso come arma quel di cui lei soffre, dopodiché si lamenta con JT…prima o poi il direttore della clinica le toglierà anche il rapidograph.

    Mi piace

      1. Giocare a “il paziente e il dottore” è un classico. Purtroppo, per una questione di gusto squisitamente personale, preferisco “il paziente e l’infermiera”. Per caso, ha una sorella? Anche stagionata va bene: mi basta che abbia esperienza.

        Mi piace

      2. Madri, sorelle etc. non devono essere MAI chiamate in causa per motivi volgari. Questo è un blog, non una latrina. Spero di essere stato chiaro.

        Mi piace

I commenti sono chiusi.