Secondo turno

L’Italia maschile incontrerà un avversario particolarmente insidioso: la Cina, una delle nazioni che potrebbe salire sul podio olimpico. Nella precedente Olimpiade i cinesi prevalsero nettamente per 3-1, si spera stavolta che i nostri riescano a tenere e che non si lascino incantare dai fortissimi giocatori cinesi. Le ragazze invece giocheranno contro l’Olanda.
Inizio alle ore 14.00.

One thought on “Secondo turno

  1. Troppo forte la Cina di Wang Hao e Wang Ye, i nostri non sono riusciti a fermarli. 3,5-0,5 unica patta del nostro Sabino Brunello in terza scacchiera contro Ding Liren. Le nostre ragazze hanno perso onorevolmente contro l’Olanda per 2,5-1,5. Elena Sedina ha pareggiato, Olga Zimina ha vinto, mentre Marina Brunello e Tiziana Barbiso sono state sconfitte rispettivamente dalla Schut e dalla Van Weersel.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.