Quando si scrivono fesserie

Vedo una grande lezione di maieutica in Charlie Hebdo, a tutto tondo. Anche il piccolo gesto di disegnare una vignetta pop può dare spunti e levare fuori il meglio o il peggio delle persone. E poi dicono che la cultura classica non serve.

https://giovannifrancescosagredo.wordpress.com/2015/01/17/socrate-2015/

Direbbe la stessa cosa nei confronti di un vignettista urticante come Vauro?

P.S. La maieutica socratica c’entra ovviamente come i cavoli a merenda perché è un mezzo per la ricerca della verità, non per levare fuori il meglio o il peggio delle persone [sic!].