La doppia nazionalità di Fabiano Caruana

f6b7e6ab41ae21076e0f6a7067000fa7-043-kLIC-U11071630281qkE-620x349@Gazzetta-Web_articolo

La Gazzetta dello Sport dedica un articolo al GM Fabiano Caruana, attuale numero 3 della classifica mondiale con il punteggio ELO 2802 (ultimo rilevamento ELO FIDE). La Federazione scacchistica statunitense lo ha contattato più volte chiedendogli di diventare la prima scacchiera alle prossime Olimpiadi di scacchi che si disputeranno nel 2016 a Baku (la città natale dell’ex Campione del Mondo Gary Kasparov). In questo modo gli USA si garantirebbero la possibilità di poter competere per una prestigiosa medaglia a squadre contro le più forti nazionali del mondo (Russia, Cina, India, Ucraina etc..) e nello stesso tempo di avere un potenziale sfidante al titolo mondiale, sempre se Caruana riuscirà a conquistare sul campo il diritto a sfidare l’attuale Campione del Mondo, il norvegese GM Magnus Carlsen.

Se Caruana dovesse decidere di accettare le proposte della Federazione Americana e quelle più convincenti del mecenate americano Rex Sinquefield, giocherà con la bandiera americana (ricordo ai lettori che Caruana ha la doppia nazionalità italiana e statunitense, n.d.r.).

http://www.gazzetta.it/Sport-Vari/11-03-2015/scacchi-caruana-conteso-stati-uniti-crisi-vogliono-soffiarlo-all-italia-11071630281.shtml

Addendum: un articolo del Corriere della Sera http://www.corriere.it/sport/15_marzo_12/scacchista-italiano-corteggiato-usa-gioca-noi-2df850fe-c881-11e4-9fa6-f0539e9b2e9a.shtml