Deus vult!

10310676_544901132318828_7265327523644782679_n Deus vult!

Nova Crociata in Terra Santa: Deus vult!

Feudalesimo e Libertà dixit: “Il Netaniao non vuol la ricostitutio d’uno stato arabo? Li arabi rivolion lo loro stato? NIUN PROBLEMA: RISOLVIAM NOI LA CONTESA!

Feudalesimo e Libertà non potea non esprimersi riguardo all’annosa quaestione mediorientale che ha reso li luoghi della vita di Nostro Signore un inferno de foco, morte et eresia. La terra di Palestina est, hodie como heri, oggetto de contesa fra populi.
Ma se uno tempore a pugnar pello Santo Sepolcro eran li prodi cavalieri europei sotto una unica croce contra li feroci saraceni, hodie li sempiterni infedeli fronteggian ingenti schiere de judei arribati ivi da ogne dove.

Ov’è lo populo Christi in cotesta disputa? Perché lasciar in ‘sì cattive mani le sorti della Terra Santa?
Giammai è tollerabile che a Jerusalem sventolino le smeraldine effigi dei sultani et dei califfi! Giammai debbon sorgere alti minareti ove marciaron le fiere schiere di Goffredo di Buglione!
Altresì, li medesimi luoghi non debbon nemmanco cader nelle grinfie delli judei, homini danarosi et a strecto cumtatto colle forze dimoniache oltreoceano, ch’invian sovente novi armamenti pe difender dimoniache colonie in continua espansione. Israele altro non est ch’uno avamposto del diabolo pe far breccia direttamente nello centro dello mundo et gettar scompiglio tra li populi.

Si restabilisca l’ordine ordunque. Ch’ogne feudo europeo sospenda lo proprio astio verso li vicini; ch’ogne spada, ogne arco, ogne asta sian puntati verso le calde lande d’oriente; ch’ogne bastimento veleggi a est spinto dalli venti della fide!

Risorgano, contra l’occupatione delli infedeli, li Stati Crociati d’un tempo:

-Lo Regno de Gerusalemme, sotto lo goberno delli Baldovini;
-Lo Principato di Antiochia, controllato dalli Boemondi;
-La contea de Tripoli, in mano alli conti de Tolosa;
-Lo Regno Armeno de Cilicia, guidato dalli alleati Rupenidi;
-La Contea di Edessa, praesieduta dai Cortinacci.

Diventino ordunque vassalli li popoli judei eredi di Ben Gurion et sian pugnati sine pietas l’infedeli eredi del Saladino!”

3 thoughts on “Deus vult!

I commenti sono chiusi.