Giulietto Chiesa scrive

10857874_746675338753600_5199039751332431323_n Giulietto Chiesa

ONORE A TSIPRAS E A SYRIZA.
Ieri la Grecia ha dimostrato di avere l’unico Governo democratico in Europa. La scelta del referendum è un grande rischio: i popoli sono già stati in gran parte lobotomizzati, e, dunque, possono votare (senza saperlo) anche contro se stessi. Ma non c’è modo di uscire onorevolmente e senza rischio da questa situazione.
Tsipras poteva uscire umiliato, a testa bassa, sconfitto. E con lui il popolo greco tutto intero. Così, comunque vada, uscirà a fronte alta, avrà fatto il suo dovere e avrà onorato la democrazia.

Giulietto Chiesa

C’è poco da discutere intorno alla lucida analisi di Giulietto Chiesa, Tsipras ha dimostrato di essere veramente uno statista di alto livello;  ed è  nei momenti difficili che si vede il politico di qualità, non solo quando tutto va bene.

6 thoughts on “Giulietto Chiesa scrive

  1. Sì, sig.Train: c’è poco da discutere, anche perché lei non sarebbe in grado di discutere, e poi non ha nessuno con cui discuterne.
    Ma, se ci promette di cambiare cappellino, possiamo discuterne noi con lei.

    Mi piace

  2. Sig. Train, cosa pensa del fatto che anche i nazisti di Alba Dorata siano sulla stessa sua posizione (che è quella di Chiesa e in parte pure nostra)?

    Mi piace

    1. A me non interessa sapere cosa pensano i gruppi filonazisti, non do loro alcuna importanza, come non do importanza al fascioleghismo della Lega e alle posizioni politiche del suo leader Salvini, caro Parsifal.

      Mi piace

I commenti sono chiusi.