Rugby 7

Il rugby a 7,chiamato anche seven per distinguerlo dalla disciplina classica del XV è diventato sport olimpico…

Nel seven femmile ha prevalso l’Australia sulla Nuova Zelanda…

 

Dopo la sconfitta, le neozekandesi cantano una haka!

 

2 thoughts on “Rugby 7

  1. Caro JT, devo fare ammenda.
    Avevo commentato la prima partita vista di R7, pensando di avere visto una sintesi, invece era in tempo reale: sono proprio 2 tempi da 7 minuti. Tutta la partita in meno di un supplementare di calcio, eppure sempre almeno 6-7 mete: praticamente almeno un possesso palla su 2 si conclude in meta. Più che nel basket. Mah.
    Ma voglio esagerare con il politicamnete scorretto, anche se non lo faccio apposta.
    A prescindere dall’avvenenza delle giocatrici – alcune erano pure abbastanza carine – trovo che il rugby femminile, a 7 o a 15, non abbia senso. Mi spiego. La maggior parte degli sport è neutra, alcuni addiruttura si giocano insieme, tipo il doppio misto del tennis o la vela ad alto livello, ma ce ne sono alcuni che hanno una forte caratterizzazione sessuale, piaccia o no. Così il rugby femminile stride di per sé, come, che so, il nuoto sincronizzato o la ginnastica artistica maschili. Sono convinto che non piacciano, come spettacolo, nemmeno al mondo arcobaleno (cioè: agli/alle omosessuali piacerà praticare sport così, ma non guardarli in TV perché, se fossi una lesbica, mi piacerebbero le donne, non questa roba qua:
    http://voiceofsport.net/wp-content/uploads/2014/03/Hong-Kong-cropped.jpg ).
    Penso.

    Mi piace

    1. Credo che il rugby seven sia perfetto per le Olimpiadi proprio perché dura poco e un torneo si fa in pochi giorni, però il XV è il vero rugby, non vedo l’ora che inizino i test match e capire se ci sarà una svolta con il nuovo CT.

      Sulla questione ruby femminile, capisco la perplessità, credo che dipenda dal nostro gusto personale…
      Non dobbiamo farci condizionare dal giudizio estetico, dobbiamo imparare ad apprezzare le atlete per le loro qualità anche in sport “poco femminili” come il rugby e il calcio.

      Mi piace

I commenti sono chiusi.